Pubblicare su Kobo Writinglife

Un’ottima alternativa ad Amazon Kindle Direct Publishing è il servizio di Kobo Books: Kobo Writinglife.

Grazie a Kobo Writinglife potrai pubblicare il tuo e-book su Kobo Books e renderlo reperibile sul suo store digitale.

In questo articolo ti parlerò di come pubblicare su Kobo Writinglife.

Iniziamo?

Come funziona Kobo Writinglife?

Kobo Writinglife è una piattaforma di autopubblicazione di e-book molto intuitiva.

Per esperienza personale, posso dire che sia Kobo sia KDP sono le due piattaforme di self-publishing più facili da usare.

Per pubblicare su Kobo Books devi innanzitutto iscriverti. Una volta effettuata la registrazione e verificato l’indirizzo e-mail, sei ponto per caricare il primo e-book.

L’interfaccia che ti comparirà davanti una volta registrato è la panoramica delle vendite del tuo e-book, che sono anche suddivise in modo da permetterti di sapere in quali paesi il libro è stato pubblicato e verificare in tempo reale le royalties guadagnate.

Vediamo come funziona Kobo Writinglife passo per passo.

Pubblicare su Kobo: inserire un nuovo titolo

Per pubblicare il tuo e-book su Kobo, clicca su Crea un nuovo e-book.

Le prime informazioni che ti saranno richieste riguardano i dati dell’e-book:

  • Titolo
  • Sottotitolo
  • Nome della collana (eventuale)
  • Autore
  • Nome dell’editore
  • Sigla editoriale (eventuale)

Dovrai anche caricare la copertina del tuo e-book (formati accettati: .jpg e .png; grandezza massima: 5 MB).

Qui sotto troverai uno screenshot di un nuovo titolo su Kobo Books.

pubbllicare su kobo

Dopo aver inserito questi dati, indica se il tuo libro è stato già pubblicato o se, invece, è la prima volta che lo pubblichi.

Se l’hai, puoi anche inserire l’ISBN del tuo libro (sia della versione digitale sia di quella cartacea).

Indica la lingua del tuo libro e se è opera di dominio pubblico (se è tuo, devi selezionare no).

Pubblicare su Kobo: le categorie

Un elemento essenziale di Kobo Writinglife sono le categorie, perché grazie a quelle il tuo libro sarà trovato in modo più semplice dai lettori.

Puoi inserire fino a tre categorie, come nell’esempio qui sotto:

pubblicare su kobo

Cerca di essere il più preciso possibile nella scelta delle categorie, in maniera che il tuo libro sia indicizzato nel miglior modo possibile.

Pubblicare su Kobo: la sintesi

La sintesi altro non è che la trama del tuo libro.

Se hai già pronta la sinossi del tuo libro, non ti resta che caricarla su Kobo Writinglife.

Anche in questo caso, cerca di essere il più preciso possibile, e di suscitare l’attenzione del lettore.

pubblicare su kobo

Pubblicare su Kobo: caricare il file

Una volta riempita la sezione sulle informazioni del tuo libro, è tempo di caricare il file.

Kobo ti informa che i file supportati sono .doc, .docx, .epub, .odt, .mobi.

Se il tuo libro non è in formato .epub, Kobo te lo convertirà automaticamente, ma puoi anche farlo tu usando programmi come Calibre o software online come ePub Editor.

Kobo ti avvisa che, qualora avessi bisogno del servizio di conversione professionale dell’e-book in formato ePub, puoi farne richiesta al team di supporto autori.

pubblicare su kobo

Una volta caricato il file ed elaborato, puoi scaricare un’anteprima sul tuo PC per verificare se è stato caricato correttamente.

Pubblicare su Kobo: diritti e territorio

Il penultimo passaggio è indicare i diritti del libro e il territorio.

  • Per quanto riguarda i diritti, se attivi l’opzione Digital Rights Management, proteggi il tuo libro dalla pirateria;
  • Per quanto riguarda il territorio, se selezioni diritti a livello mondiale, il tuo libro sarà venduto in tutto il mondo — ossia hai i diritti del tuo libro a livello mondiale.

Nei Paesi Bassi e in Belgio è adesso attivo il servizio Kobo Plus, un servizio in abbonamento mensile simile a Kindle Unlimited. Al momento questa opzione non è ancora attiva in Italia.

pubblicare su kobo

Pubblicare su Kobo: il prezzo

Il prezzo è il punto fondamentale del tuo e-book.

Che prezzo impostare? Alto o basso?

Su Kobo Writinglife esistono due tipi di royalties, ossia la percentuale di guadagni sulla vendita di ogni copia:

  • 70%
  • 45%

La royalty al 70% è valida solo per e-book dal prezzo di 1,99 euro in su; mentre la royalty del 45% è valida per e-book dal prezzo inferiore.

Vediamo un esempio di guadagni.

Vendendo il tuo e-book a 2,99 euro (che, a differenza di KDP è il prezzo base da cui saranno valutati i prezzi degli altri territori), avrai un guadagno di 2,09 euro a copia. Invece, se vendi il tuo libro a 0,99 centesimi, guadagnerai 0,45 euro.

pubblicare su kobo

Pubblicare su Kobo: i passi finali

Dopo aver inserito i dati, caricata la copertina e il file, scelto il prezzo e i diritti,sei finalmente libero di pubblicare il tuo libro.

in quest’ultima fase puoi decidere se pubblicare il tuo libro subito (sarà visibile entro 24/48 ore) o se renderlo disponibile per la prenotazione (e, quindi, scegliere una data diversa di pubblicazione).

pubblicare su kobo

Conclusioni: il tuo libro su Kobo Writinglife

Il servizio Writinglife di Kobo è molto semplice da usare: se sei alle prime armi, è un’ottima piattaforma per cominciare.

Inoltre, grazie al servizio Passionescrittore, puoi anche pubblicare la versione cartacea del tuo libro: clicca qui per scoprire il servizio più idoneo alle tue esigenze.

Che cosa aspetti? Corri a pubblicare il tuo primo e-book su Kobo!

verificare errori libroIscriviti alla newsletter per ricevere le cinque check.list per sapere se il tuo libro è davvero pronto per essere pubblicato!

Inoltre, ogni settimana, riceverai tante notizie su editoria, scrittura e editing.

Compila il form e iscriviti!

0 SPAM 100% garantito.