Attirare un lettore con i contenuti extra

Promuovere un libro è un’attività lunga e difficile.

Spesso devi essere un passo davanti agli altri e offrire contenuti nuovi e originali.

In questo caso, i contenuti extra possono esserti di grande aiuto.

Approfondire diversi aspetti della storia, come personaggi, luoghi, backstory… tutto è utile per invogliare il lettore a saperne di più — e a comprare il tuo libro.

Oggi parleremo di un tipo di contenuti extra: le schede dei personaggi e dei luoghi.

Contenuti extra: approfondimenti sui personaggi e i luoghi

Il lettore è sempre a caccia di informazioni, di notizie, di tutto quello che può invogliarlo a leggere un libro o a seguire un autore.

Se sei in grado di offrire un plus, il lettore sarà contento. E non ti abbandonerà.

Ecco perché offrire contenuti extra come schede di approfondimento è utile.

Facciamo un esempio.

Hai appena terminato un libro che ti ha entusiasmato. I personaggi ti sono piaciuti e pure i luoghi. Non vorresti saperne di più? Non vorresti conoscere più a fondo i personaggi, i luoghi della storia?

Sono convinta che ti sei già trovato in una situazione come questa.

Quando ero piccola, ero una fan sfegatata di Sailor Moon. Compravo di tutto (povera mamma!), dalle bambole ai fumetti. Ricordo che erano usciti dei libricini, una ventina di pagine sì e no, ognuno dedicato a una Sailor diversa, dove erano approfondite nel dettaglio. Ovviamente li avevo comprati. Crescendo, ricordo di aver acquistato numerose riviste di approfondimento di film (come Il signore degli anelli) o serie televisive.

Questi esempi per farti capire che un lettore (o un fan, per essere generici) è stuzzicato da contenuti extra.

Con questo non devi pubblicare una rivista o scrivere un libro apposta! Per fortuna con l’era di internet puoi fare tutto online e offrirlo ai tuoi lettori senza che vadano in edicola.

Vediamo meglio come strutturare le schede dei personaggi e dei luoghi.

Approfondiamo i personaggi

Se bazzichi il panorama editoriale da un po’, conoscerai già i blogtour, una serie di post presentati su una serie di blog che approfondiscono vari aspetti del romanzo.

Ebbene, spesso tra gli argomenti presentati sul blogtour ci sono approfondimenti sui personaggi.

Ecco qualche consiglio su cosa inserire:

  • Una foto dei tuoi personaggi (puoi scegliere un modello che più si avvicini alla tua idea di personaggio, l’importante è che tu scelga foto libere da diritti e non protette da copyright).
  • Età, data di nascita, luogo di residenza… insomma, come se fosse una carta di identità.
  • Tratti caratteriali, peculiarità, tic.
  • Ruolo nella storia.
  • Sogni, paure, abitudini, hobbies.
  • Plus: qualche aneddoto su come li hai creati.

Un  esempio di scheda personaggi lo trovi in questa tappa del blogtour di Next (Ferruccio Manclossi, Genesis Publishing) sul blog L’Antico calamaio.

Approfondiamo i luoghi

A meno che tu non abbia ambientato la tua storia in un “non-luogo” o tu non vi abbia dato troppo peso, anche approfondire i luoghi è un argomento interessante.

In questo caso distinguiamo tra luoghi reali e luoghi immaginari.

I luoghi reali

Per i luoghi reali c’è poco da dire. Non è necessario che compili una scheda didattica stile Wikipedia o temino scolastico.

Però puoi dire perché hai scelto quel particolare luogo.

Ad esempio:

Hai ambientato il tuo libro al porto di Genova. Puoi dare qualche notizia su questo luogo, come curiosità e brevi cenni storici. E poi spiega la tua scelta, perché il porto di Genova e non un altro, che cosa vuoi trasmettere…

Ben vengano le foto, anche in questo caso sincerati che siano libere da diritti.

I luoghi immaginari

E qui ci sbizzarriamo!

Sì, perché se il luogo lo crei tu, sai quanti contenuti extra puoi offrire al lettore?

Due anni fa organizzai insieme ad Alessandro Aghina il blogtour del suo romanzo Extinction. Poiché è un fantasy ambientato in un luogo che egli ha creato da zero, abbiamo ritenuto opportuno basare gli argomenti del tour su questo, e quindi clima, fauna, flora, razze…

Quindi, qualsiasi informazione del tuo luogo immaginario pensi possa essere utile al lettore, perché non darla?

Anche una “semplice” cartina del tuo mondo, della città che hai creato.

E non dimenticare anche in questo caso gli aneddoti!

Come offrire i contenuti extra

Il blogtour è senz’altro quello più usato per offrire contenuti extra quali approfondimenti di luoghi e personaggi.

Purtroppo il blogtour è anche molto lungo da preparare e, una volta terminato, i contenuti vengono sommersi da altri contenuti, cadendo piano piano nel dimenticatoio.

Quello che ti consiglio è di offrire i tuoi contenuti extra sul tuo sito autore o sul tuo blog, di modo che siano visibili in maniera perenne.

Puoi strutturare le sezioni come vuoi, ma fai in modo che siano facilmente navigabili dal lettore. Non inserire, ad esempio, immagini troppo pesanti o non metterne troppe.

Struttura i testi non come se fossero lemmi di enciclopedie, usa un linguaggio semplice e accattivante.

E interagisci con i lettori! Non lasciare i contenuti solo sul tuo sito, ogni tanto condividili.

Come strutturi i tuoi approfondimenti? Dimmelo nei commenti 🙂