La cartella editoriale

Quante volte hai sentito parlare di cartella editoriale? Se sei uno scrittore, tante.

Concorsi, case editrici, agenzie, professionisti…

In ognuno di questi casi qualcuno ti avrà chiesto di presentare il tuo manoscritto suddiviso in cartelle editoriali. Spesso romanzi o saggi vengono cestinati se non rispettano questi criteri.

Quindi ti consiglio di imparare subito che cos’è una cartella editoriale e di non essere impreparato quando ti viene richiesta.

Tranquillo, nell’articolo di oggi ti parlerò della cartella editoriale e di come prepararla e… ti lascerò anche un documento che potrai scaricare al bisogno.

Iniziamo.

Che cos’è la cartella editoriale?

La cartella editoriale (o tipografica) è l’unità di misura standard per suddividere i fogli di un manoscritto.

È un foglio in formato A4 suddiviso in 30 righe per 60 battute. In totale sono 1800 caratteri (spazi inclusi). È preferibile usare un font (carattere) monospazio, come Courier New, di grandezza 12. L’interlinea (la distanza tra una riga e l’altra) è di 22 punti. I margini sono 2,4 cm per il destro e il sinistro, e 3 cm per il superiore e l’inferiore. L’allineamento è giustificato.

Riassumo:

  • Formato A4
  • 30 righe
  • 60 battute
  • 1800 caratteri spazi inclusi
  • Font monospazio (come Courier New) di grandezza 12 punti
  • Interlinea esatta di 22 punti
  • 2,4 cm margini destro e sinistro
  • 3 cm margini superiore e inferiore
  • Allineamento giustificato

cartella editoriale

Tante cose, vero? Ma sono semplici da impostare.

Vediamole una per una.

** Attenzione! Le linee guida di seguito sono valide per chi usa Microsoft Office **

1. Il formato

Il formato è l’A4, ossia il formato standard di qualsiasi software di scrittura.

Per impostarlo, ti basta andare su Layout di pagina -> Dimensioni e selezionare il formato A4, come nello screenshot qui sotto.

cartella editoriale

2. Margini

Per impostare i margini, vai su Layout di Pagina -> Margini, e clicca su Margini personalizzati (in fondo alla tendina).

cartella editoriale

Digita i valori nelle caselle apposite: 2,4 cm per sinistro e destro, e 3 cm per superiore e inferiore.

3. Conteggio caratteri

Ogni cartella editoriale deve contenere 30 righe per 60 battute, quindi in tutto 1800 caratteri (spazi inclusi).

Per conoscere quanti caratteri ha la tua cartella, vai su Revisione –> Conteggio parole.

Ti si apre una finestrella dove potrai vedere le statistiche di ogni documento: pagine, parole, caratteri (spazi inclusi e spazi esclusi), paragrafi e righe.

cartella editoriale

Quello che interessa a te è la riga Caratteri (spazi inclusi): uno più uno meno dovresti averne 1800 — nel mio caso ne ho 1808, ci sono vicinissima!

Ovviamente può capitare che tu abbia meno caratteri, magari perché in un dialogo alcuni si perdono andando a capo.

4. Il font

Come scrivevo prima, è necessario presentare la cartella editoriale con un font a larghezza fissa, monospazio, come Courier New, a grandezza 12 punti.

Courier New non devi scaricarlo poiché è presente in qualsiasi versione di Windows.

Per impostare il font lo selezioni dal menu a tendina nella schermata principale, dove trovi anche la grandezza.

cartella editoriale

5. Interlinea e allineamento

L’interlinea è lo spazio tra una riga e l’altra. Il default è un’interlinea singola, ma a te serve l’interlinea esatta con valore di 22 punti.

L’allineamento è come sarà impaginato il testo: a destra, a sinistra, al centro o giustificato. Quello di cui hai bisogno è il giustificato.

Impostare l’interlinea è semplice. Devi cliccare su Paragrafo nella finestra principale (Home).

Cartella editoriale

Ti si aprirà una finestrella dove impostare alcuni valori.

Su Allineamento metti Giustificato.

Selezione l’interlinea esatta e digita 22 sulla casella valore.

cartella editoriale

La tua cartella editoriale è pronta!

Se sei pigro ho un regalo per te: qui sotto troverai il modello di cartella editoriale pronto a essere utilizzato.

Fanne buon uso!

Modello cartella editoriale Microsoft Word.

verificare errori libroIscriviti alla newsletter per ricevere la mia guida su come migliorare il tuo libro prima di pubblicarlo!

Che cosa troverai:

5 check-list che ti permetteranno di capire se il tuo libro “gode di buona salute”:

  • Verbi
  • Punteggiatura
  • Trama
  • Impaginazione
  • Personaggi e descrizioni

Ti basta inserire nome ed e-mail e questa piccola guida sarà tua 🙂

Inoltre iscrivendoti alla newsletter rimarrai aggiornato sulle novità del mio sito. Tranquillo, odio lo spam. Ti scriverò solo una volta a settimana!