Ciao! Sono Emanuela Navone.

Editor pignola (così dicono), blogger 2.0 e creatrice di storie.

Scopri la mia guida sul self-publishing!
40 pagine di consigli su come muovere i primi passi nel mondo dell'autopubblicazione
Per te la mia guida sul self-publishing: tanti consigli per aiutarti a intraprendere questa nuova avventura!

Diventa un consapevole editore di te stesso.

Scarica 🙂
Scopri i miei servizi editoriali!

Editing

perchè scrivere

Correzione di bozze

coerenza narrativa

Valutazione inediti

semplificare

Impaginazione

Descrizioni romanzo
Affiancamento all'autopubblicazione
Scopri i miei servizi di self-publishing!
Autopubblicazione senza pensieri: scopri i miei pacchetti di affiancamento o i singoli servizi che fanno al caso tuo.
Clicca qui!

Scriviamolo!

Il blog su scrittura, pubblicazione e promozione

Review Party: “L’ascesa di Senlin” di Josiah Bancroft

La mia recensione a “L’ascesa di Senlin” di Josiah Bancroft.

Perché rivedere un testo più volte alla lunga ti danneggia?

Il presupposto è che un testo va necessariamente riletto. E su questo non ci piove.
Però troppe riletture, o riletture fatte male, anziché migliorare il libro lo danneggiano.
Vediamo perché.

Volevo essere editor #2

Ovvero: tutte le stramberie che ho sentito e continuo a sentire in questi anni.
Da leggere con il solo scopo di divertirsi.
Attenzione: se sei suscettibile passa oltre.

I libri scritti male non andranno da nessuna parte

Di libri scritti male purtroppo il mondo ne è pieno. Certi per fortuna vengono “stoppati” prima che facciano troppi danni, altri invece rimangono per parecchio… e ahimè vendono pure. In realtà, un libro scritto male difficilmente avrà lunga durata.

Review Party: Il mondo nuovo di Aldous Huxley

La mia recensione di “Il mondo nuovo” di Aldous Huxley

Perché farsi pagare poco per l’editing ti danneggia

Ultimamente sto vedendo sempre più articoli e post che offrono servizi di editing a prezzi irrisori. È una scelta che condivido soltanto in parte, e dopo un’attenta analisi mi sono convinta di quanto sia dannoso agire così.

Restiamo in contatto